Striscia La Notizia pubblica una prova che vede Francesco Monte colpevole di aver fumato marijuana

striscia la notizia

Dopo settimane di ricerche, Striscia La Notizia pubblica un audio che dimostra che Francesco Monte è davvero colpevole di aver fumato marijuana.

Dopo settimane di indagini, verifiche e tanto mormorare, pare che finalmente sia arrivata la svolta nel caso droga gate che ha messo L’Isola dei Famosi sotto tutti i riflettori. Come ormai sappiamo bene, in tutti i talk show televisivi non si parla di altro. Tutti ci siamo chiesti dove si nascondesse la verità, e il pubblico da casa si è schierato in due nette fazioni. Quelli che accusavano Monte, supportando Eva Henger, e quelli che invece hanno dato della bugiarda e della vendicatrice alla donna, credendo alle parole dell’ex tronista. Nonostante più volte la produzione del programma abbia ammesso di non avere sufficienti prove per sostenere la tesi di Eva, c’è chi invece è riuscito a fare tutte le verifiche del caso. Striscia La Notizia, infatti, dopo tante ricerche ha finalmente in mano delle prove concrete e reali.

Pochi giorni fa, il tg satirico ha mostrato un filmato in cui Alessia Marcuzzi, conduttrice del reality, ascoltava con le cuffie una prova audio che incriminava Francesco. Adesso, invece, nell’ultima puntata, gli autori hanno decido di far ascoltare la registrazione a tutto il pubblico. A parlare è Chiara Nasti che, mentre si confessa con Massimilano Caroletti, marito della Henger, ammette di aver visto il giovane fumare marijuana, dando così conferma alle parole dell’attrice.

“Non è stato difficile trovare la marijuana. Non è stata solo una cannetta. Fumava tutto il tempo, dalla mattina che si svegliava, fino alla sera. C’era Nadia che piangeva perchè si svegliava tutta stonata. Anche Marco Ferri ha fumato con lui. Se ci fermava la polizia ci mettevano a tutti dentro. Anche nel pullman aveva la roba. Ci siamo fatti 40 minuti di macchina con questo pacchetto di erba. Francesco l’ha chiesta a tutti. Anche ad uno dell’albergo”

Pare dunque che la verità stia risalendo a galla. Cosa succederà adesso e come si muoverà la produzione del programma?