Spice Girls tour 2018

Spice Girls tour 2018: la nuova reunion al via in estate, tra l’America e l’Inghilterra. Victoria Beckham con Geri, Emma, Mel B e Mel C, ma solo per i soldi.

Spice Girls tour 2018 – E’ ufficiale: una nuova reunion delle Spice Girls, il gruppo britannico creatosi nel lontanissimo ’94 è in programma. L’estate prossima, le ex sgallettate degli anni Novanta torneranno insieme per un tour che le porterà di nuovo in giro per il mondo.


Le cinque amiche avevano anticipato la notizia circa una settimana fa, quando una dopo l’altra avevano condiviso su Instagram uno scatto molto eloquente. La foto aveva fatto immediatamente furore, scatenando persino improbabili polemiche. Nonostante ci si aspettasse l’annuncio di un nuovo tour, lo stupore è stato vedere che in compagnia di Emma Bunton, Mel C, Mel B e Geri Halliwell c’era anche Victoria Beckham.

Per parecchio tempo, Victoria si era detta già soddisfatta della propria carriera di cantante, e aveva rinunciato a presenziare agli eventi come Posh Spice. Anzi, si era spinta oltre dichiarando che da parte sua non c’era più la volontà di riunire il gruppo e che il suo futuro avrebbe avuto come obiettivo solo la musica.

Come riporta TMZ, però, la signora Beckham si sarebbe infine fatta convincere dalla convenienza del progetto, e dagli incassi che già si preannunciano ricchissimi. I fan dello storico gruppo, infatti, continuano ad essere milioni e milioni in tutto il mondo, disposti per un’ultima volta a spendere centinaia di dollari per rivedere i loro idoli cresciuti.

Spice Girls tour 2018: tutte le tappe (IN AGGIORNAMENTO)

Le tappe dello Spice Girls tour 2018 saranno esclusivamente in America e Regno Unito. L’organizzazione è affidata al manager storico delle ragazze, Simon Fuller. Quest’ultimo è stato anche il vero autore della nuova reunion, che capita undici anni dopo quella del 2007.

In quell’occasione, dopo diversi rinvii dovuti agli impegni familiari e televisivi dell’una o l’altra componente del gruppo, le Spice Girls erano riuscite a realizzare circa una cinquantina di concerti, pur avendone inizialmente previsti soltanto una dozzina.

Ad oggi le date dei prossimi concerti inglesi e americani non sono state fissate. Si confida però che inizieranno a comparire già nelle prossime settimane. In fondo il tempo scorre veloce, e l’organizzazione di un simile evento nel periodo estivo richiederà un notevole dispiegamento di forze, non solo delle dirette interessate!

 

Potrebbero interessarti anche:

Nuova reunion per le Spice Girls – ecco l’accordo milionario

Festival di Sanremo 2018 classifica della prima puntata

Sanremo 2018: brano PLAGIO di Ermal Meta e Fabrizio Moro?

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Please enter your name here