sanremo 2018

Sono stati svelati i cachet previsti per i conduttori del Festival di Sanremo 2018 – ecco quanto guadagneranno Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

Il Festival di Sanremo 2018 è ai blocchi di partenza. Manca poco meno di un mese al debutto ufficiale dell’edizione numero 68, previsto dal 6 al 10 febbraio. La conduzione è stata affidata al cantautore Claudio Baglioni, il quale ha voluto al suo fianco due pezzi grossi della televisione e del cinema. Da un lato la frizzante e sempre sorridente (a volte immotivatamente) Michelle Hunziker e dall’altro il talentuoso attore Pierfrancesco Favino. Un trio inedito che ha il difficile compito di non farci rimpiangere il tandem dell’anno scorso composto da Carlo Conti e Maria De Filippi.


A Sanremo ciò che dovrebbe essere sempre messo al primo posto però sono le canzoni. Ma purtroppo (o per fortuna) nella maggior parte dei casi sono le polemiche a farla da padrona. Una di quelle che si ripete pedissequamente ogni anno riguarda i cachet e le spese stellari per mettere in piedi la macchina del Festival. Compensi che ogni anno fanno indignare il popolo. Diamo un’occhiata agli stipendi previsti per i conduttori di quest’edizione.

Sanremo 2018 – ecco i cachet

Per un conduttore, un cantante o un attore, Sanremo rappresenta il modo più “facile” e rapido per fare cassa. La cinque giorni musicale della cittadina ligure prevede infatti dei compensi stellari che provocheranno risate ancora più fragorose in Michelle Hunziker. Secondo Il Corriere della sera, che ha pubblicato i numeri, è il capitano Claudio Baglioni a portarsi a casa il bottino più sostanzioso. Ben 600.000 gli euro che guadagnerà il cantautore. Segue Michelle Hunziker, con un compenso di circa 400.00 euro. Molti di meno rispetto al milione di euro guadagnato dalla conduttrice svizzera nel 2007 (quando condusse il Festival accanto a Pippo Baudo). Ma erano altri tempi. Fanalino di coda con 300.000 euro (poverino, facciamo noi una colletta) Pierfrancesco Favino.

Il budget previsto per l’intero Festival è di circa 16 milioni e mezzo di euro, che coprirà l’intera spesa della macchina sanremese.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Please enter your name here