Paola Caruso: “Pechino Express? Temo la delusione della sconfitta”

paola caruso

Paola Caruso si sfoga prima della partenza per Pechino Express 2018: “Ho paura delle prove di forza e di non riuscire a vincere il reality”.

Fra pochi giorni partiranno in Africa le registrazioni della nuova stagione di Pechino Express: il reality show di Rai Due condotto da Costantino Della Gherardesca. Fra i concorrenti vip in gara quest’anno c’è anche Paola Caruso: la ex bonas di Avanti un Altro, oramai formata all’avventura da ben due edizioni de L’Isola dei Famosi.

Ma nonostante sia già abituata ad esperienze nella selvaggia natura dell’Honduras, Paola Caruso rivela di avere alcuni timori rispetto a questo suo terzo reality show.

Paola Caruso: “Ho paura di non vincere”

Interrogata da Tv Sorrisi e Canzoni, Paola Caruso rivela le sue paure in merito alla imminente partenza per Pechino Express: “La sola mia paura sono le prove di forza. Rispetto ai surfisti siamo svantaggiati, non siamo certo due atleti”. Poi, però, aggiunge di avere un altro grosso timore:(Mi fa paura, ndr.) non riuscire a vincere e rimanere delusa.

Nonostante queste paure, Paola Caruso si dice davvero interessata a fare questa nuova esperienza: “A differenza dal mio aspetto, sono selvaggia, mi piace la natura, l’avventura, camminare perché mi annoio facilmente. E poi conoscerò posti nuovi che ho sempre voluto vedere. Ho sempre desiderato andare in Africa, la culla della civiltà. Fin da piccola amavo gli animali, l’Egitto…”.

E questa passione per l’Egitto pare essersela portata davvero nel cuore: “Ci sono posti e tramonti bellissimi da vedere. Sono stato molte volte in Africa, il mio fidanzato è egiziano, anche se vive a Londra. Soffro di mal d’Africa ogni volta che torno“.

E quando il giornalista le chiede se le mancherà qualcosa in particolare durante il reality show di Rai Due Pechino Express, la showgirl risponde senza alcuna esitazione: il mio letto!”.