Maria De Filippi contro Claudio Baglioni e il Festival di Sanremo

maria de filippi

1A pochi giorni dall’inizio della nuova edizione del Festival di Sanremo, Maria De Filippi si scaglia contro Claudio Baglioni. La donna ha sottolineato quanto sia sbagliato non scegliere artisti provenienti dai talent.

Manca ormai sempre di meno alla sessantottesima edizione del Festival di Sanremo, che partirà con la prima serata martedì 6 febbraio su Rai 1. Quest’anno la direzione artistica e la conduzione vede protagonista Claudio Baglioni, uno dei cantautori italiani più amati, che ha fatto la storia della musica. Dopo la scelta del cast, composto da 20 Big e 8 giovani che gareggiano nella categoria Nuove Proposte, sono stati annunciati anche i due co-conduttori. A spalleggiare l’artista nelle 5 serate del Festival ci saranno Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Tuttavia, non tutti sono stati convinti dalla selezione dei cantanti in gara. Tra questi c’è anche Maria De Filippi.

La conduttrice Mediaset, ed ex presentatrice della manifestazione stessa, ha avuto modo di dire la sua opinione sugli artisti che si contenderanno il ruolo di canzone italiana dell’anno. In particolare, la De Filippi ha contestato il basso numero di cantanti provenienti dai diversi talent in circolazione.

Quest’anno, infatti, su 20 Campioni, solo 3 provengono da dei format televisivi che li hanno resi famosi e celebri. Si tratta di Annalisa e i The Kolors, provenienti dalla scuola di Amici, programma di Maria, e Noemi, che arriva, invece, da X-Factor.

Intervistata dal settimanale Chi, la presentatrice ha espresso il suo parere sulla questione.

Scopriamo cosa ha dichiarato

Indietro