l'isola dei famosi

Chiara Nasti, Rosa Perrotta e Giucas Casella sono i nomi di altri tre vip naufraghi ufficiali dell’Isola dei Famosi 2018. Scopri l’elenco completo degli ufficializzati…

Mancano poco meno di due settimane all’inizio della nuova stagione dell’Isola dei Famosi e finalmente iniziano a fioccare i primi nomi ufficiali dei naufraghi che animeranno l’arcipelago video-sorvegliato in Honduras. Attraverso i social della trasmissione, infatti, tre celebrità nostrane sono state insignite del ruolo di naufrago e si catapulteranno molto presto a Cayo Cochinos. Il reality show Mediaset – ve lo ricordiamo – andrà in onda su Canale Cinque in prima serata a partire da lunedì 22 gennaio 2018.


Dopo Alessia Mancini, Bianca Atzei, Nadia Rinaldi, Francesca Cipriani e Amaurys Perez, chi sono questi tre nuovi vip? Andiamo a scoprirlo insieme…

Chiara Nasti all’Isola dei Famosi

Anche questo reality show vedrà fra i suoi protagonisti una “figlia del web”, una influencer: stiamo parlando di Chiara Nasti. La 19enne di origini partenopee salperà alla volta di Cayo Cochinos dopo essersi affermata nel mondo del fashion blogging e come Instagram star (sul social ha 1,4 milioni di follower). Dopo averla vista sgambettare nella prima edizione di Dance Dance Dance, come se la caverà fra le fresche frasche dell’Honduras?

Rosa Perrotta all’Isola dei Famosi

Un’altra donna sbarcherà sull’Isola dei Famosi 2018: Rosa Perrotta. Conosciuta al grande pubblico prevalentemente per il suo ruolo di tronista nella passata edizione di Uomini e Donne, la 28enne salernitata riuscirà a mettere a frutto il suo 110 e lode in Management Strategico nel reality più selvaggio della televisione italiana? Ma soprattutto, vedremo in studio il suo compagno Pietro Tartaglione?

Giucas Casella all’Isola dei Famosi

Più che una novità è un ritorno sul luogo del delitto per Giucas Casella: il celebre mago televisivo partecipò a questo reality esattamente 10 anni fa e – quasi a celebrare questo avvenimento – sbarcherà nuovamente sull’incontaminata spiaggia honduregna per dimostrare che anche i meno giovani hanno una marcia in più. E chissà se le sue tecniche di ipnosi potranno servire alla sopravvivenza su Cayo Paloma…

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Please enter your name here