Il Signore degli Anelli: Ian McKellen vuole il ruolo di Gandalf anche nella serie TV

Ian McKellen - Gandalf
Ian McKellen - Gandalf

1Sir Ian McKellen, storico interprete di Gandalf nella trilogia de Il Signore degli Anelli, ha espresso il desiderio di riprendere il proprio ruolo nella serie TV di Amazon.

L’attore britannico Ian McKellen, storico interprete di Gandalf nella trilogia de Il Signore degli Anelli, è stato ospite ieri alla trasmissione radiofonica The Graham Norton Show, in onda su BBC Radio 2.

McKellen ha partecipato al programma assieme alla collega Jenny Seagrove per parlare del loro spettacolo teatrale The Exorcist, in scena fino al 10 marzo al Phoenix Theatre nel West End, in cui l’artista dà la voce a Satana. Dopo aver discusso di quest’ultimo lavoro, il conduttore Graham Norton ha intavolato il tema Il Signore degli Anelli, come ha riportato anche Digital Spy.

Poche settimane fa Amazon ha raggiunto un accordo con la Warner Bros. TV e la Tolkien Estate per la realizzazione di una serie TV basata sull’incredibile universo creato dal genio di J.R.R. Tolkien. Così Norton non ha potuto farsi sfuggire l’occasione di chiedere ad Ian McKellen il suo pensiero a riguardo.

Ian McKellen - Gandalf
Ian McKellen – Gandalf

In particolar modo, gli ha domandato se non trovasse fastidioso il fatto che ci sarebbe presto stato un altro Gandalf in circolazione. A quel punto l’attore ha dato la risposta che tutti i fan avrebbero voluto sentire.

Cosa intendi dire con un altro Gandalf? Non ho detto di sì perché non mi è stato chiesto, ma stai suggerendo che qualcun altro lo interpreterà? Gandalf ha più di 7000 anni, per cui non sono ancora troppo vecchio.

A questo punto, che Amazon si faccia avanti!

Ma non è tutto…

Indietro