Grey’s Anatomy Krista Vernoff rivela di aver sopportato per paura massaggi indesiderati

Grey's Anatomy Krista Vernoff

1L’attuale showrunner di Grey’s Anatomy Krista Vernoff ha rivelato su Twitter di aver sopportato per paura massaggi indesiderati sul posto di lavoro.

Grey’s Anatomy Krista Vernoff – In questi ultimi giorni sono emerse nuove accuse di molestie nei confronti di un’altra personalità di potere nel mondo dello spettacolo. Trattasi dell’amministratore delegato del primo network americano CBSLeslie Moonves. Apparentemente ispirata da quest’altra ondata di coraggio, l’attuale showrunner del medical drama di Shonda Rhimes ha voluto condividere una propria esperienza personale, per dare un’idea di come funzionano le dinamiche all’interno dell’industria dell’intrattenimento.

La showrunner di Grey’s Anatomy Krista Vernoff si è rivolta a Twitter, dove ha pubblicato una serie di post in cui ha chiamato in causa il comportamento del capo di uno studio, durante la produzione di un non specificato pilot. La donna ha chiarito fin da subito che molto probabilmente l’uomo non aveva intenzioni strane alla base dei suoi atteggiamenti, ma lei non si sentiva a proprio agio e nonostante ciò non è mai riuscita a mettersi contro di lui, per paura.

Ecco come le dinamiche di potere funzionano ad Hollywood. Ti uccidi per creare arte, per avere una voce, per avere un posto al tavolo. È dannatamente difficile ottenere tutto ciò. Dopo oltre dieci anni di carriera, stavo lavorando ad un pilot.

Al presidente dello studio piaceva fare massaggi alle spalle. Era un tipo a posto, non credo avesse intenzioni malate, non credo fosse sessualmente inappropriato. Ma non mi faccio fare mai massaggi al collo.

E non è tutto…

Indietro