Grey’s Anatomy Ellen Pompeo: il nuovo contratto è stata questione di tempismo

Ellen Pompeo stipendio

1Ellen Pompeo stipendio – L’attrice di Grey’s Anatomy ha sottolineato l’importanza del movimento Me Too, di Time’s Up e non solo nel raggiungimento del nuovo accordo.

Ellen Pompeo stipendio – Lo scorso gennaio su The Hollywood Reporter è uscita una lunga e approfondita intervista all’interprete di Meredith Grey in Grey’s Anatomy. Uno dei principali argomenti discussi è stato l’imponente nuovo accordo raggiunto dall’attrice con lo studio e il network.

Ellen si è meritatamente aggiudicata un nuovo contratto per altri due anni nello show che l’ha resa l’attrice di una serie TV drammatica più pagata, con 20 milioni di dollari all’anno, per un compenso ad episodio di circa 575.000 dollari, esclusi una serie di bonus che ne aggiungerebbero circa altri 13.000.

Recentemente la Pompeo ha nuovamente parlato di questo traguardo al Cannes Lions International Festival of Creativity, come riporta Entertainment Tonight. A tal proposito, la protagonista del medical drama di Shonda Rhimes ha sottolineato come il tempismo abbia giocato un ruolo fondamentale nelle trattative. Il nuovo accordo è infatti sopraggiunto nel bel mezzo dello scandalo Weinstein, quando il movimento #MeToo e la campagna Time’s Up imperversavano.

Non è tutto…

Indietro