Ellen Pompeo: nuovo accordo per altri due anni in Grey’s Anatomy

Ellen Pompeo
Ellen Pompeo

1Ellen Pompeo ha raggiunto un nuovo accordo con lo studio e la produzione di Grey’s Anatomy: Meredith Grey non lascerà il Grey Sloan Memorial Hospital per almeno altri due anni.

Questo mese la copertina di The Hollywood Reporter brilla di luce propria, con uno splendido scatto in bianco e nero di Ellen Pompeo. L’attrice ha rilasciato una lunga intervista, durante la quale sono stati toccati vari argomenti. Primo fra tutti il nuovo contratto lavorativo.

L’interprete di Meredith Grey ha raggiunto un accordo a fine 2017 che prevede la sua permanenza in Grey’s Anatomy, uno dei medical drama più amati della storia, per altri due anni, fino alla sedicesima stagione. Grazie a questa nuova soluzione, la Pompeo è diventata l’attrice di una serie TV drammatica più pagata, con 20 milioni di dollari all’anno, per un compenso ad episodio di circa 575.000 dollari, esclusi una serie di bonus che ne aggiungerebbero circa altri 13.000.

Ellen Pompeo in Grey's Anatomy
Ellen Pompeo in Grey’s Anatomy

Il nuovo contratto prevede inoltre la collaborazione come produttore esecutivo per lo spin-off sui vigili del fuoco che debutterà il 22 marzo sulla ABC e lo spazio per un ufficio nel lotto della Disney a Burbank, dove installare la propria società di produzione Calamity Jane.

Potrebbe sembrare poco carino parlare di stipendi alla stampa, ma Ellen Pompeo ha una ragione assolutamente valida per farlo: fare da esempio, in un momento in cui le donne ad Hollywood possono agguantare nuove opportunità.

Ho 48 anni, perciò sono finalmente giunta in un posizione in cui non ho problemi a chiedere ciò che merito, che è qualcosa che arriva solo con l’età. Perché non sono l’attrice più rilevante là fuori. So che questa è la percezione che l’industria ha poiché interpreto questo personaggio da 14 anni. Ma la verità è, tutti possono essere bravi in una serie per una o due stagioni. Sai essere bravo 14 anni dopo? È una grande capacità.

Ecco che altro ha dichiarato la Pompeo.

Indietro