Maurizio Costanzo attacca il Grande Fratello 15 (di nuovo)

maurizio costanzo

Maurizio Costanzo critica nuovamente il Grande Fratello 15 di Barbara D’Urso: questa volta non gli è andato a genio l’ingresso di Rodrigo Alvez, il Ken Umano.

Questo Grande Fratello 15 sta facendo discutere, senza alcuna ombra di dubbio. Ma il sentiment negativo nei confronti della trasmissione sembra prevalere. E così dooo le innumerevoli controversie e dichiarazioni contro il reality di Barbara D’Urso arriva una seconda stoccatina di Maurizio Costanzo: il conduttore non ha gradito la presenza di Rodrigo Alvez – il Ken Umano – nella casa più spiata d’Italia.

Maurizio Costanzo contro il Ken Umano al Grande Fratello 15

Sul settimanale Nuovo, Maurizio Costanzo ha avuto modo di parlare nuovamente del Grande Fratello 15: “In televisione quasi sempre sono gli ascolti a decidere. E quelli del Grande Fratello dicono che questa edizione piace. Ma l’entrata del Ken Umano, Rodrigo Alves, si poteva evitare: è stata provocatoria ma ha fatto audience. Non sempre gli ascolti giustificano le scelte“.

In definitiva, il giornalista e conduttore de L’Intervista spiega di non aver particolarmente gradito l’ingresso del Ken Umano perché è un volto troppo “provocatorio”. Ma non solo: Costanzo bacchetta anche Barbara D’Urso, da sempre affannata a parlare di cifre e risultati Auditel.

Twitter premia #l’intervista con il secondo posto nei TTItalia @wittytv

A post shared by Elisabetta Soldati (@bettysold) on

Maurizio Costanzo: “GF 15 finestra sulla discarica”

Poco meno di un mese fa, Maurizio Costanzo si era già espresso sul Grande Fratello 15 con delle affermazioni davvero ficcanti: “Il grande regista Alfred Hitchcock nel 1954 firmò un film dal titolo La Finestra sul Cortile. Fu un grande successo. Come lo è adesso il Grande Fratello, che si potrebbe chiamare “La finestra sulla discarica”. Non aggiungo altro e chi ha visto o ha letto del programma, sa di cosa parlo”.

Affermazioni a cui la stessa conduttrice e autrice del programma, Barbara D’Urso, ha preferito non rispondere in una intervista andata in onda durante la puntata di sabato 19 maggio di Tv Talk: “Ma lui è un grande e può dire quel che vuole” ha spiegato.