Christopher Robin: come il film onora l’eredità di Winnie the Pooh

2Christopher Robin cast – Elementi storici nel nuovo film

Oltre alle nuove aggiunte nel cast, come appunto McGregor e la Atwell, possiamo ritrovare una delle voci originali di Winnie the Pooh, ovvero Jim Cummings. Ma la presenza di Cummings non è l’unico elemento che ritorna dalla storia dell’orsetto. Nella realizzazione del live action è compresa anche la partecipazione di Richard M. Sherman, compositore e paroliere per il primissimo corto, Winnie the Pooh l’orsetto goloso (Winnie the Pooh and the Honey Tree) del 1966.

Winnie the Pooh è diventato un mio caro amico quando Walt mi assegnò il compito di scrivere canzoni per il primo corto. Ed ora, così tanti anni dopo, è molto speciale tornare nel Bosco dei Cento Acri.

Ewan McGregor invece ci fa una promessa in relazione al film:

 Winnie the Pooh torna da Christopher Robin in un momento difficile della sua vita. Gli dirà un sacco di verità. È un’avventura davvero piacevole e divertente. Avendolo visto, ne ricaveremo il meglio credo.

Il regista di Ritorno al Bosco dei 100 Acri è Marc Forster, mentre alla produzione figurano Brigham Taylor e Kristin Burr, con Renée Wolfe e Jeremy Johns come produttori esecutivi. Ritorno al Bosco dei Cento Acri uscirà al cinema negli USA il 3 agosto, mentre in Italia debutterà il 30 agosto.

Successivo