Brooklyn Beckham: tutti i tatuaggi del figlio di Victoria e David Beckham

I tatuaggi sul corpo di Brooklyn Beckham, da quelli ispirati alla famiglia a quelli che lo rappresentano di più. Dove li ha, quali significati hanno e come sono.

Brooklyn Beckham tatuaggi del figlio di David Beckham, e loro significati

La famiglia Beckham dimostra di essere sempre molto unita. E tra queste dimostrazioni di affetto ci sono anche quelle di Brooklyn Beckham nei confronti dei genitori, sotto forma di tatuaggi. I tatuaggi sono infatti un’espressione molto personale delle proprie peculiarità, e ne sa qualcosa il padre David che vanta ben 47 incisioni sul corpo.

Il giovane figlio del calciatore, ormai diciottenne e fidanzato con l’attrice Chloe Moretz, è attualmente di casa a New York dove studia fotografia, ed ha deciso di arricchire la sua collezione di tatuaggi dedicandone uno alla madre. Sparsi su diverse parti del corpo ne aveva tuttavia già molti altri, variamente ispirati agli interessi personali o ancora alla propria famiglia.

Ma quali sono tutti i Brooklyn Beckham tatuaggi? Cosa si è tatuato, perché e dove? Scopriamolo insieme in questa carrellata di foto che ce lo mostrano.

Brooklyn Beckham tatuaggi

11. La mamma è sempre la mamma

L’ultimo tatuaggio in ordine di tempo, apparso sul suo Instagram a metà febbraio 2018, è l’immagine di un cuore decorato con rose spinate, sul quale campeggia una fascia con su scritto “MOM”. Manco a dirlo, si tratta di un tattoo al deltoide sinistro dedicato a Victoria Beckham, la quale non ha resistito a ringraziare il figlio con uno scatto in sua compagnia.

Indietro