Andrea Celentano di Temptation Island indagato per truffa? Lui smentisce

andrea celentano temptation island

Il fidanzato Andrea Celentano sarebbe fra gli indagati di una maxi truffa milionaria. Il protagonista di Temptation Island 2018 sui social smentisce la notizia.

A pochi giorni dall’inizio di Temptation Island 2018, si è sparsa sul web una pensate notizia che riguarderebbe Andrea Celentano: uno dei sei fidanzati protagonisti di questa nuova edizione del reality show prodotto da Maria De Filippi. Questa news riguarderebbe il diretto coinvolgimento del ragazzo in una maxi truffa milionaria.

La notizia viene riportata dal sito Cronache dalla Campania.it: Adescavano facoltosi clienti stranieri attraverso il web promettendo loro dei fantomatici autoveicoli di lusso d’epoca incassando lauti compensi prima di svanire nel nulla. Questo il modus operandi messo in campo da un’associazione per delinquere scoperta dai Carabinieri della Stazione di San Valentino Torio […]  I militari dell’Arma hanno scandagliato redditi e patrimoni, consentendo a questa Procura di richiedere ed ottenere un decreto di sequestro preventivo per circa 300.000 Euro depositati in conti correnti riconducibili al 66enne Luigi Celentano, oltre ad una palestra di proprietà del giovane 25enne figlio Andrea Celentano, attività che risultata interamente finanziata con i proventi delle attività delittuose”.

Andrea Celentano: la replica del fidanzato di Temptation Island

Sebbene le forze dell’ordine locali abbiano già emanato un sequestro preventivo di 300 mila euro (soldi scovati in un conto corrente di famiglia), il giovane Andrea Celentano smentisce categoricamente queste accuse. Su Instagram, infatti, il giovane ha scritto: “Io non ho mai avuto problemi con la giustizia. Non ho mai commesso reati e sono una persona onesta. Lo testimonia anche il mio casellario giudiziale. Spero vivamente che certe menzogne non vengono più pubblicate e che non si dia modo di infangarmi con certe falsità”.

In attesa di saperne di più – e se la produzione di Temptation Island 2018 prenderà posizione sul caso -,  sul web si segnala anche che la già citata palestra proveniente da presunto denaro illecito è attualmente “chiusa a tempo indeterminato”. Siamo ancora nel campo delle ipotesi ma sul web si continua a mormorare: il reality prodotto da Maria De Filippi accoglie fra le sue fila un truffatore?