13 Reasons Why 2 Devin Druid parla della controversa scena del finale

13 Reasons Why 2 Devin Druid

113 Reasons Why 2 Devin Druid – L’interprete di Tyler Down si è espresso sulla controversa scena che l’ha visto protagonista nel finale di stagione.

13 Reasons Why 2 Devin Druid – Così come accaduto con la vivida rappresentazione del suicidio di Hannah (Katherine Langford) nella prima stagione, ci sono state polemiche anche con un’altra scena contenuta nel finale di Tredici 2.

Nella 2×13, intitolata Addio, Tyler torna a scuola dopo un periodo di terapia. In cerca di vendetta, Montgomery ed altri membri della squadra di baseball lo sorprendono nei bagni e lo aggrediscono, fino a sodomizzarlo. La mostruosa violenza è stata l’ultima scintilla che ha scatenato il terrificante piano del povero giovane.

A proposito di questa scena, Entertainment Tonight ha raccolto alcune dichiarazioni di Devin Druid, interprete di Tyler. In occasione del 11th annual Television Academy Honors, l’attore si è espresso sulla questione e sulla reazione negativa che ne è conseguita.

Sai, credo che le persone avranno sempre opinioni relative allo show e a quello che facciamo. […] Non possiamo indorare la pillola o censurare certe cose, perché non è così che questi eventi si verificano. E credo si tratti di  cercare di rappresentare e far capire alla gente cosa accade in queste sfortunate e tragiche circostanze.

Non è tutto…

Indietro