Spagna, la tecnologia antiphishing italiana di Ermes arriva a Barcellona

Spagna, la tecnologia antiphishing italiana di Ermes arriva a Barcellona

Ermes – nato nel 2018 nell’incubatore del Polytechnico di Torino Anti-Phishing Launcher – continua a crescere e sbarca in Spagna con una nuova sede a Barcelona Tech City, luogo di incontro tra il centro tecnologico della città catalana e startup, aziende e organizzazioni. La filiale spagnola sarà guidata da Luca Emanuel, manager del Paese, e Enrico Castellani sarà presidente. “La Spagna e la penisola iberica in generale sono mercati molto interessanti per noi, per certi versi simili ai paesi italiani, ma con un’economia più vivace e un enorme potenziale strategico verso il continente americano”, ha dichiarato Hassan Medwali, CEO e co-fondatore di Ermes. In quest’ottica, la startup ha implementato la collaborazione con l’acceleratore portoghese PGI, che è un ciclo di iniziativa imprenditoriale del Medio Portogallo, un progetto di cooperazione internazionale volto a investire in scienza, tecnologia e istruzione. ‘Economia. Il contatto diretto con il MIT di Boston apre nuove strade all’internazionalizzazione di Ermes e alla diffusione all’estero della tecnologia nata al Politecnico di Torino per combattere nuovi attacchi informatici. Sistemi sofisticati, la cosiddetta pesca subacquea, attaccano le aziende che causano una perdita di dati catastrofica tramite browser e dispositivi dei dipendenti. L’algoritmo, sviluppato dagli ingegneri informatici di Ermes, utilizza l’intelligenza artificiale per rilevare e prevenire le minacce legate alla navigazione web su qualsiasi dispositivo. Il rischio di crescere con il lavoro intelligente e le emergenze del coronavirus è in aumento. Ermes ha sviluppato e brevettato un sistema di filtraggio adattivo per i dispositivi operativi Synergy con i tradizionali strumenti di sicurezza della rete aziendale, che proteggono sempre più dagli attacchi browser diffusi. Senza pubblicità, spesso fonte di attacchi hacker, i browser possono aumentare la velocità fino a 4 volte con il 30% di larghezza di banda di archiviazione.

READ  Come trovarli e utilizzarli


Articolo precedenteKovit: Festa sbagliata in un hotel di Napoli, 18 bambini multati
Articolo successivoUn gruppo di imprenditori turchi e italiani si è incontrato ad Ankara

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration