Marzo 7, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Sfida di corsa insolita: S.G. L’Elba corre per 1486 chilometri in Italia


Nelle scorse settimane e mesi numerose squadre di calcio hanno già iniziato le proprie gare, spesso legate a donazioni per una buona causa ad aziende che sono state duramente colpite durante l’era Corona. S.G.

Schermo


S.G. La seconda sfida dell’Elba ha assicurato una maggiore disponibilità a correre


Dal 5 gennaio al 13 febbraio, la simpatica forza di Storman ha coperto una distanza totale di 1486 chilometri. Ma come ottenerlo dal numero di destinazione? Poiché si trova esattamente a 1486 chilometri dal campo sportivo Siebenberg di Elmenhorst all’isola d’Elba, la Toscana italiana, la descrizione arriva sicuramente con un pizzico di umorismo. L’Elba aveva già una superficie totale di 1000 km a novembre, ma è stata un po ‘noiosa per molto tempo e non è riuscita a mantenere lo slancio in modo permanente. Così finalmente è nata l’idea – a favore della forma fisica in pieno periodo calcistico – di fare quasi uno scherzo all’Isola d’Elba.


Una birra è stata quasi incontrata a Innsbruck tramite l’app Zoom


Difensore centrale Durban Heinrich, Chi ha iniziato l’intero processo, spiega il processo preciso e molto divertente: “Naturalmente, tutti conservano le schermate con i dati in esecuzione nel gruppo. La particolarità di noi è che aggiungiamo sempre obiettivi intermedi per rendere tutto un po ‘più divertente ., Andato all’Isola d’Elba dal confine italiano, Modena e Pizza.Quando siamo arrivati ​​in quel posto abbiamo sempre pubblicato un breve testo sulla rispettiva città.Ad esempio, City Special o Corona erano consentiti o vietati in Austria in quel momento quindi lì era sempre una varietà di tipi, è una cosa divertente. Ci siamo incontrati online tramite Zoom un sabato sera per bere una birra a Innsbrook “.

READ  Un anno con Corona: quando l'Italia scoprì per la prima volta il paziente Covid


Mark Strove dopo una gamba rotta e due operazioni


Ma non erano solo queste caratteristiche divertenti a distinguere la sfida. Alcuni degli infortunati hanno fatto grandi progressi nelle ultime settimane, ma lentamente ma inesorabilmente sono diventati sempre più seri. C’è una cosa Mark Strove Chi si è rotto una gamba durante l’allenamento prima di rinchiudere. Struve è stata operata due volte ed è finalmente riuscita a camminare di nuovo a gennaio senza l’ausilio delle stampelle. Ha sostenuto la sua squadra di calcio per raggiungere l’obiettivo dell’Elba con brevi passeggiate e ha allungato il percorso senza intoppi.


Andreas pompa indietro la gamba dopo una grave malattia


Questa è probabilmente la storia più commovente Andreas Pump. Si è ammalato gravemente nel 2020 ed è stato ricoverato in ospedale per diversi mesi fino alla fine dello scorso anno. “Andreas ha mosso i primi passi per noi. Per la prima volta è stato in grado di uscire lentamente dalla proprietà, anche se all’inizio erano solo circa 300 metri. Nei giorni in cui si sentiva meglio lo faceva anche un po ‘. Era molto forte e freddo vedere qualcuno che si stava riprendendo lentamente dopo una malattia così grave. La brutta situazione ora è finita. Noi tutti crediamo in questo “, ha detto. Durban Heinrich. Il cicalino di LN Sports si congratula sinceramente con Andreas per il mantra di qualità delle “congratulazioni”.


La pioggia continua e le temperature gelide non possono fermare il “motore” Marcel Bron


Ma chi è l’ultimo runner della squadra Stormerner? In effetti, è il custode. Marcel Bron Ha strappato almeno 391 chilometri, contro i 304 del solo gennaio. Matsey “è arrivato dalla prima squadra in ottobre, giocando come SG Elmenhorst / Dreamspot nella squadra di Verbandslica, e ora gioca con compagni di lunga data che conosce sin dalla sua giovinezza., Stood tra club come Breitenfelder SV e GW Shipenboom”. Madsey è un macchina completa e siamo molto felici di averlo con noi. Era fuori quasi tutti i giorni ed era scoraggiato dalla pioggia costante o dalle temperature gelide. Il sabato e la domenica è stato in grado di continuare a trattare con il suo io debole “, ha detto Heinrich.

READ  Il miglior Tavolinetto Da Salotto Moderno: Scelto per te


Ha iniziato la stagione con i clippers Julian Shoner, segnando un massimo di 18 punti


Dal punto di vista sportivo, la stagione 2020/2021 in Classe C non poteva essere iniziata bene per i ragazzi di Stormmar. Sei riuscito a vincere tutte e sei le partite completate e sei il primo con 18 punti e una differenza reti di 25: 7. Il secondo è stato SV, che ha perso 2-1 il 18 ottobre. Timmerhorn-Penningstead. Il miglior tiratore della squadra di allenatori Marcel Kyle Attaccante e “Nove” Julian è bellissimoChi ha già completato dieci volte con successo. Sta andando Durban Heinrich. La stagione sicuramente vuole continuare in ogni modo: “Certo, dopo un così grande inizio, il segreto è che sei fiducioso che le cose possano continuare. E se conti solo la prima metà della stagione. Alla fine tu ‘ è probabile che tu sia il campione non ufficiale per la medaglia. Siamo usciti da questa situazione ancora più positivi, lo vediamo come un impulso per noi per essere ben armati e in forma se possiamo giocare di nuovo.