Per la prima volta nella storia degli Stati Uniti, Biden nomina Native Harland Segretario degli Interni Nuovo Messico | USA | Democrats_china military_china.com

Per la prima volta nella storia degli Stati Uniti, Biden nomina Native Harland Segretario degli Interni  Nuovo Messico |  USA |  Democrats_china military_china.com

Titolo originale: per la prima volta nella storia americana, Biden nomina Native Harland ministro degli interni

Immagine dal sito web personale di Deb Harland, Delegate Harland

  [文/观察者网 陈思佳]Dopo aver ricevuto 306 voti elettorali per vincere formalmente le elezioni statunitensi, Biden, che sta formando il governo, ha preso un’altra decisione per “fare la storia”. Secondo un rapporto del 17 dicembre “Capital Hill”, Biden nominò formalmente Deb Holland, membro del Partito Democratico del New Mexico e originario del New Mexico, come Segretario di Stato per il prossimo governo degli Stati Uniti.

Questa raccomandazione è stata sostenuta dagli Stati Uniti Se approvato dal Senato, Harland sarebbe diventato il primo ministro del gabinetto dei nativi americani nella storia degli Stati Uniti. I media statunitensi hanno descritto la nomina di Biden come una “scelta storica”, affermando che avrebbe portato una “svolta significativa” nel rapporto tra il governo degli Stati Uniti e gli indigeni. Dal momento che Harland ha sempre sostenuto l’attuazione del “Green New Deal”, è anche visto come una concessione fatta da Fiden ai gruppi di protezione ambientale all’interno del Partito Democratico.

Screenshot del rapporto “Capitol Hill”

Secondo il Washington Post, Harland è un Pueblo, originario del New Mexico e membro della tribù Pueblo di Ragnar. La madre di Harland è originaria di Pueblo e suo padre è un norvegese americano.

Harland era molto eccitato dalla nomina di Biden e presto ha rilasciato una dichiarazione in cui ringraziava Fiden. “Uno come me non ha mai ricoperto la carica di ministro dell’Interno o di altri ministri di gabinetto”. In una dichiarazione, Harland ha dichiarato: “Gli Stati Uniti devono affrontare l’impatto del cambiamento climatico e delle questioni ambientali. Il Dipartimento degli Interni può svolgere un ruolo. Sarò un partner nell’affrontare queste sfide. Partner, proteggi le terre pubbliche e spingi gli Stati Uniti verso l’energia pulita”.

READ  Cadono eccessivi ghiacciai e solo i pinguini pascolano sull'isola del Polo Sud. Ma il pericolo non è ancora passato Scienza e pianeta

Alcuni gruppi statunitensi hanno criticato il Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti per aver criticato la questione come “un insulto alle popolazioni indigene”. I media hanno sottolineato. Se la nomina viene approvata, Harland, la tribù, potrebbe provare a risolvere il problema dopo aver assunto l’incarico.

Rappresentante democratico dell’Arizona Raul Grijalva (Raul Grijalva), Stati Uniti Il Dipartimento dell’Interno ha affermato che è stato utilizzato per la prima volta per privare i popoli indigeni della cittadinanza e stabilire colonie. Se Harland potesse diventare ministro degli Interni in futuro, sarebbe un “evento storico”. Ha detto che era un’opportunità per il ministero della casa di “fare grandi cose”.

Poiché Harland sostiene l’attuazione del “Green New Deal” e si oppone all’espansione dell’industria dei combustibili fossili, gli Stati Uniti sotto la sua guida Il Dipartimento degli Interni potrebbe scegliere di abbandonare la politica dell’amministrazione Trump di sottovalutare le questioni ambientali e concentrarsi sull’espansione del settore petrolifero e del gas. Politica. Harland ha annunciato che lavorerà per “trasformare l’industria statunitense dei combustibili fossili in un’energia rinnovabile e per promuovere attivamente” le politiche di mitigazione del cambiamento climatico.

Inoltre, Biden ha promesso di vietare lo sfruttamento di petrolio e gas su terreni pubblici negli Stati Uniti durante le elezioni generali. I media statunitensi hanno sottolineato che l’idea avrebbe ovviamente dovuto affrontare una serie di ostacoli e che Biden aveva bisogno del sostegno del ministero dell’Interno.

Per quanto riguarda questo cambiamento potenzialmente drastico nella politica energetica, la New Mexico State Petroleum and Natural Gas Association ha rilasciato una dichiarazione chiedendo ad Harland di adeguare le sue politiche “in modo equilibrato” e di prestare maggiore attenzione alle persone che dipendono dal miglioramento delle risorse del suolo pubblico per il loro sostentamento.

READ  Joe Biden seleziona tutto il personale femminile della comunicazione

Il presidente della Camera dei Rappresentanti Pelosi ha già espresso sostegno alla nomina, dicendo che Biden “ha fatto una buona scelta”. “Capitol Hill” ritiene che la nomina di Biden dimostri che ha scelto di fare concessioni ai cosiddetti “gruppi progressisti” e “gruppi ambientalisti” nel Partito Democratico.

Tuttavia, il rapporto sottolinea anche che poiché più persone nel campo democratico sostengono Harland, ciò potrebbe aumentare l’ostilità nei confronti dei repubblicani. Potrebbe essere molto difficile offrire la nomina di Biden al Senato a guida repubblicana.

La CNN ha presentato brevemente la domanda di Harland: nel 2012 è stato capo del voto interno nella campagna di Obama; Dal 2015 al 2017 è stato il leader del Partito Democratico del New Mexico ed è diventato il primo partito di stato leader negli Stati Uniti. Donna di cittadinanza; Nel 2018 è stato eletto alla Camera dei Rappresentanti, negli Stati Uniti La donna nativa che entrò nel Congresso divenne il primo gruppo di membri del Congresso.

Secondo coloro che hanno familiarità con la questione, oltre ad Harland, Biden potrebbe proporre in futuro un’altra raccomandazione “storica”, suggerendo che Michael Reagan, capo del controllo ambientale della Carolina del Nord, dovrebbe essere il direttore dell’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti. Se questa nomina si avvererà, Reagan diventerà il primo direttore nero dell’agenzia.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration