Nuovi luoghi per migliorare la tecnologia – Regione Emilia-Romagna

Nuovi luoghi per migliorare la tecnologia – Regione Emilia-Romagna

Foto di squadra degli operatori sanitari di reparto.  3 dicembre 2021Uno grande è stato completato negli ultimi giorni Intervento di riqualificazione Al piano terra bloccare il polisurgico ammesso A Aggiorna completamente la faccia del campo. Lavori eseguiti al momento della registrazione, che coprono la superficie totale 700 mq.
Il valore totale dell’intervento 1.340.000 Euro, Supportato da fondi statali completi.

Nuovo porto

Il dipartimento è strutturato in tre aree principali.
– l ‘Ampia sala di soccorso Offre sette posti letto, tutti dotati del nuovo sistema di monitoraggio multiparametrico. Ogni letto è dotato di travi e pensili, sistemi di sollevamento e movimentazione su rotaia per la persona e una raccolta di apparecchiature e parametri di ventilazione del paziente necessari per rilevare e monitorare i parametri vitali ed emodinamici.
Tra le innovazioni, tecnicamente, è stato implementato un sistema per l’erogazione di ossido nitrico, che può essere utilizzato per trattare l’ipertensione polmonare nei pazienti in terapia intensiva. È stata acquistata una nuova ecografia con esame transofisiologico.
Inoltre, particolare attenzione è stata posta all’illuminazione della stanza – in particolare – sono state realizzate tre finestre nel soffitto, ricreando la luce naturale del giorno. Tuttavia, per la notte, è possibile utilizzare una radiazione molto delicata.
– Il Pronto soccorso Dispone di due letti aggiunti e caratteristiche simili a quelle già descritte.
– Infine, è stato creato Un ambiente isolato, Con letto aggiunto.
Il piano di riprogettazione comprende un pavimento, un falso tetto, servizi igienici, spogliatoio, due magazzini, una nuova costruzione di tutti gli impianti e un nuovo sistema di filtri sanitari.
Tutte le porte che collegano le stanze sono automatiche e si aprono solo manualmente, senza che gli operatori tocchino le superfici.
Dipartimento a Sistema di gestione completamente informatizzato Vengono poi messi a disposizione del personale dalla cartella clinica dell’ICU, che consente la raccolta automatica e continua dei dati fisiologici del paziente.
La riprogettazione ha permesso a ogni letto di avere un’area molto ampia, a Significativo miglioramento del comfort Rispetto alla società precedente.
L’estensione degli intervalli consente soprattutto un approccio più confortevole al paziente e una gestione più efficace del rischio di infezione.
Infine, grazie ai lavori di ristrutturazione, il reparto sta ridisegnando le corsie interne, differenziando i flussi di pazienti e operatori, con maggiori garanzie di sicurezza e distanza.
Di conseguenza, in pochi mesi, grazie alla stretta collaborazione tra l’ingegneria medica, i sistemi informativi e l’ufficio tecnico, opera in due sedi di lavoro in attesa della destinazione finale.

READ  Google acquista Neverware, la società dietro il software gratuito che ti consente di trasformare i computer meno recenti in Chromebook

Il costo totale dell’intervento di rianimazione 1.340.000 Euro, Di cui 569.000 euro Tecnologie biomediche E 1 771.000 per le opere e 150.000 per le opere complementari.

La progettazione e la direzione lavori sono affidate interamente all’ufficio tecnico dell’azienda.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration