Nove altri decessi correlati al coronavirus nelle case di cura: Elenco dei decessi

Nove altri decessi correlati al coronavirus nelle case di cura: Elenco dei decessi

UDINE. Ventisei decessi relativi a Govt-19 sono stati registrati nella Fvg Concern giovedì 26 novembre

Una donna di 102 anni di Tristay è morta in una casa di cura

Una donna kazaka di 97 anni è morta a casa sua
Alla RSA è morto un uomo di 96 anni di Povolto
Un uomo di 93 anni di Lestisa morto in ospedale
La persona di 93 anni Nimis è morta in un ospedale
Una donna di 93 anni di Toronto è morta in ospedale
In ospedale è morto un uomo di 92 anni di Mortegliano
In ospedale è morto un novantenne di Passion de Prato
Una donna di 87 anni di Toronto è morta in un ospedale
In ospedale è morto l’86enne del Bosvolo del Friuli
L’uomo di 86 anni di Tristay è stato arrestato dalla RSA.
Un uomo di 86 anni di San Giovanni Al Nattison morto in ospedale
Una donna di 86 anni di Tristay è morta in ospedale
Un uomo di 86 anni di Udin è morto in ospedale
Una donna di 84 anni di Crdoba è morta in ospedale
In ospedale è morto un uomo di 83 anni di Fradamano
Una donna di 82 anni di Tristay è morta a casa sua
Un uomo di 80 anni di Sakili morto in ospedale
Un uomo di 79 anni di Tolmeso è morto ad Aspil
Una donna di 79 anni di Dolmeso è morta in un ospedale
Un uomo di 78 anni di Dorviscoza è morto in ospedale
Un uomo di 76 anni di Wajont è morto in ospedale
Un uomo di 76 anni di Ricolado è morto in ospedale
In ospedale è morto un uomo di 76 anni di Manzano
Un uomo di 68 anni di Cotropo è morto nella sua casa di Trieste, 61 anni, morto ad Aspil.

READ  Bologna, medici in altri ambulatori di cure Govt

Lo ha annunciato il Friuli Venezia Giulia, vicegovernatore incaricato della salute Ricardo Ricardi.

OPPURE Corona virus, iscriviti alla nostra newsletter per ottenere il punto della settimana

Quanto alla nuova positività del virus, nel settore residenziale per anziani sono stati riscontrati 41 casi di dipendenza da strutture regionali, mentre all’interno delle stesse strutture sono stati colpiti complessivamente 33 operatori sanitari. Il SSR da registrare presso l’Azienda Sanitaria Universitaria Centrale del Friuli risulta positivo per la coorte composta da un assistente, due terapisti, cinque infermieri, due medici, un veterinario e sette Oz; Sei infermieri e tre dell’Azienda Sanitaria del Friuli Occidentale di Oz; Giuliano Isondina, tecnico di laboratorio e due infermieri dell’Istituto Superiore di Sanità.
Da segnalare anche la positività delle due infermiere Cro de Aviano.

Infine, due persone di ritorno dall’estero (Bosnia e Albania) devono essere positive al virus.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration