L’Europa lancia una campagna di vaccinazione

L’Europa lancia una campagna di vaccinazione

Avvio della vaccinazione nei paesi dell’UE più colpiti dall’epidemia. Obiettivo: consentire la vaccinazione di ogni adulto entro il 2021.

Italia, Spagna e Francia, due Paesi più colpiti dall’epidemia nell’Unione Europea, si sono lanciati domenica, così come altri Stati membri dell’Alleanza, con diversi Paesi che seguono le orme delle campagne di vaccinazione contro il coronavirus.

Appena somministrata sabato, la prima dose del vaccino Pfizer-Bioentech approvato dall’UE è stata iniettata in Italia poco prima delle 8 del mattino con l’infermiera Claudia Alivernini e la direttrice del laboratorio di virologia dell’ospedale, la professoressa Maria Rosaria Capofianci. Romin Spallanzani.

Questo è “un piccolo gesto, ma un gesto fondamentale per tutti noi”, ha commentato Claudia Alivernini. “Lo dico con tutto il cuore: vacciniamoci. Per noi. Per i nostri cari e per la comunità”, ha aggiunto. “L’Italia è sveglia”, ha risposto su Twitter il premier Giuseppe Conte, salutando una data che “resterà per sempre impressa nella nostra memoria”.

La vaccinazione di massa inizierà l’8 gennaio, con 470.000 dosi di vaccino in arrivo ogni settimana in Italia, e il paese dell’UE è gravemente colpito dall’infezione da virus corona, che è stata gravemente colpita da oltre 71.000 decessi, prima di Natale.

Un’ora dopo, la spagnola Araseli Rosario Hidalgo Sanchez, 96 anni, è stata la prima persona nel paese a essere vaccinata in una casa di riposo a Quasalajara (centro).

In Belgio, le prime vaccinazioni contro Covit-19 si svolgeranno questo lunedì (28 dicembre) alle 11:00 in tre località del paese: a Notre Dame de Stockel a Volvo-Saint-Pierre, La Bonne Maison de Poussanton a Monsieur e al Bowers-Saint-Amund ad Anversa. .

Jose Hermans, il primo cittadino belga ad essere vaccinato, vive nella casa di cura e cura di Powers-Saint-Amand, 96 anni. Il novantenne vive in una casa di cura da sei anni ed è il suo anziano.

L’UE ha siglato accordi con vari fornitori per ottenere più di due miliardi di vaccini e mira a vaccinare tutti gli adulti nell’UE entro il 2021.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration