Le Hawaii rimuovono il Regno Unito dalle reti 5G

Le Hawaii rimuovono il Regno Unito dalle reti 5G

I dispositivi Huawei 5G non saranno più installati dalle società di telecomunicazioni britanniche dopo settembre 2021. Il governo ha deciso di rimuovere l’azienda cinese dalle reti mobili ad alta velocità come parte di un piano. La Gran Bretagna ha già ordinato che tutti i dispositivi hawaiani vengano rimossi dalla sua rete 5G entro la fine del 2027, in linea con i partner dell’intelligence, compresi gli Stati Uniti, che affermano che l’azienda pone rischi per la sicurezza. Anche alle società di telecomunicazioni è stato vietato l’acquisto del nuovo kit Hawaii 5G dopo la fine di quest’anno.

Alcuni legislatori temevano che le aziende avrebbero messo da parte le attrezzature per l’uso fino alla scadenza del 2027. La mossa è stata criticata dalla Cina, mentre le Hawaii hanno espresso il proprio disappunto per la decisione britannica di escludere l’introduzione del 5G e le ammende previste per i trasgressori: 100 100.000. L’annuncio precede un dibattito in parlamento su una nuova legge sulle telecomunicazioni e fissa una scadenza per la rimozione delle apparecchiature.

“Sto aprendo la strada alla completa eliminazione dei fornitori ad alto rischio dalle nostre reti 5G”, ha affermato in una nota il ministro del digitale Oliver Dow. “Ciò avverrà attraverso nuovi poteri per identificare e vietare i dispositivi di telecomunicazione che rappresentano una minaccia per la nostra sicurezza nazionale”. Il governo ha anche annunciato una strategia per diversificare la catena di approvvigionamento 5G, compreso un investimento iniziale di $ 250 milioni, joint venture con la società giapponese NEC e lo sviluppo di nuove strutture di ricerca. Gli operatori di telefonia mobile britannici PD, Vodafone e Three hanno sviluppato il 5G utilizzando Huawei in alcune aree delle loro reti di accesso alla rete cellulare. Ora sono passati a fornitori alternativi come Ericsson e Nokia. Il governo ha fissato una scadenza del 28 gennaio 2023 per il limite del 35% annunciato in precedenza per le apparecchiature in fibra ottica e altre reti gigabit delle Hawaii.

READ  Covit-19: come la Francia, molti paesi vietano il traffico dal Regno Unito

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration