Joe Biden, la tua sarà una presidenza debole. Tranne che “l’America è tornata”

Joe Biden, la tua sarà una presidenza debole.  Tranne che “l’America è tornata”

Di Roberto Inuci *

Presidenza Joe Biden Questo aprirà sicuramente una nuova fase negli Stati Uniti e nel mondo, ma un doloroso cambio presidenziale farà sì che gli Stati Uniti non escano rapidamente dalla crisi scoppiata gradualmente negli ultimi anni. Ciò è dimostrato dal numero infinito di scrutini nelle prime settimane dopo le elezioni Incerto Per giorni, rifiutandosi di riconoscere il fallimento del presidente uscente, il presidente eletto è stato costretto a iniziare i preparativi per il cambiamento senza la collaborazione dell’amministrazione responsabile.

Trump ha provato di tutto per fermare il suo avversario. Ne ha iniziato uno Campagna legale Per competere alla fine delle elezioni, e poi si è rivelato fallimentare. Per venti giorni (Fino a lunedì scorso) Amministrazione del servizio pubblico bloccata Per riconoscere Il nuovo presidente nega quindi l’accesso al comitato democratico ad interim Conferenza Intelligence e fondi federali: qualcosa che non accadeva dal 1963, quando le attuali procedure di transizione presidenziale furono tradotte in legge. Sollevò avvertimenti e domande nominando persone a lui fedeli ai vertici del Pentagono. Tutto ciò non impedisce la resa casa Bianca, Ma indebolisce ulteriormente la democrazia americana.

Tuttavia, Trump non è l’unico responsabile del deterioramento del processo democratico negli Stati Uniti. Nonostante sia stato eletto senza opposizione nel 2016, lui stesso è stato vittima di una campagna elettorale Rappresentazione Dai Democratici, dalla stampa e dai servizi segreti prima che entrasse in carica alla Casa Bianca, e poi cosa? Rushygate, È stato rimosso dopo molti anni di indagini su un teorema senza prove.

READ  Chi è Kamala Harris per la carica di vicepresidente degli Stati Uniti con Joe Biden?

La crisi Usa è un precursore dell’ascesa di Trump, e una semplice osservazione dimostra che non finirà perché esce di scena: una quarta amministrazione consecutiva guidata da Biden promette Ricostruisci l’America, Dopo che i tre precedenti (per due mandati Trump e Obama) non sono riusciti allo stesso obiettivo. La verità è che dopo il crollo finanziario del 2008, il tessuto economico e infrastrutturale degli Stati Uniti non è stato ristrutturato. Il nuovo modello liberale non è stato rivisitato Ciò ha creato quel declino (erodendo i diritti dei lavoratori e della classe media, creando pericoli e disuguaglianze e provocando catastrofi ambientali).

Allo stesso modo, il modello strategico statunitense adottato a quel livello non è stato rivisto Internazionale (Soprattutto l’interventismo militare, direttamente o indirettamente, che ha causato o provocato conflitti catastrofici in Iraq e Afghanistan. Siria, Libia e Yemen). Repubblicani e Democratici insistono sul fatto di non voler rinnovare la propria classe dirigente o il proprio programma ideologico. Il risultato è che i primi sono diventati ostaggi Straniero Imprevedibile come Trump, quest’ultimo continua a dominare ‘Oligarchia hyrondrographic Ciò ha portato Pita a compiere 78 anni una settimana fa Il presidente eletto più anziano negli Stati Uniti (Penso che l’età media dei presidenti americani al momento del loro insediamento fosse di 55 anni).

Biden ha vinto, ma non ci sarà alcun “recupero” dell’immagine e del carattere dell’America. Con Congresso e Senato divisi Può rimanere nelle mani dei repubblicani, E con il vero paese profondamente lacerato, Biden lo sarà Debole posizione presidenziale. Anche se Trump perde, i risultati delle elezioni confermano che il Trumpismo è sopravvissuto Vitale E radicato nel tessuto sociale americano. Solo l’élite di Washington, isolata dal paese reale, poteva credere che Trump fosse una svolta bizzarra e rapida nella vita politica americana. Il Trumpismo Questo è il risultato della crisi democratica americana, non certo la causa.

READ  Il gestore degli investimenti affiliato al pastore Bushri ha negato la libertà su cauzione - Zimbabwe Post

Obama non è riuscito a rimettere in carreggiata l’America perché un membro del Congresso si è schierato ampiamente a suo sostegno. Biden non vincerà con una maggioranza debole Corte suprema ostile, E la sinistra con i Democratici divisi internamente rivendica il seggio a lungo negato. Tra l’altro, se la leadership democratica si rifiuta di rinnovarsi, ci sarà già un ritorno repubblicano a Trump alle elezioni. Fatto a metà Nel 2022.

Le prime nomine annunciate da Biden – a cominciare da Clintonite Anthony Blink Alla Segreteria di Stato, Uno dei fautori di politiche disastrose Condotto in Libia, Siria e Yemen – Non suggerire un rinnovamento ideologico o un nuovo quadro strategico, suggerisci invece che il nuovo presidente sarà di una specie Obama 2.0.

L’America è tornataBiden ha detto. Si posizionerà profondamente alla testa di una superpotenza Indebolito, Con un’ambizione alquanto incredibile di riconquistare il primato di Washington a livello internazionale, è fortemente diviso a livello nazionale. A partire dalle relazioni, almeno la strada sembra accidentata Cina e Russia. Prima di lui, dobbiamo dire congratulazioni a tutti noi.

* L’autore del libro “Se Washington perde il controllo. Crisi americana in Medio Oriente e nel mondo “(2017)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration