In Campania è vietato recarsi nelle seconde case durante le vacanze

In Campania è vietato recarsi nelle seconde case durante le vacanze

“Abbiamo criticato il governo in passato per il caos. La nostra proposta era di chiudere tutto in ottobre. Oggi saremmo stati più rilassati. Tuttavia, il governo oggi sta prendendo però una scelta difficile che condivido pienamente. Limitazione dei viaggi tra regioni e comuni. Non vedo l’ora di farlo È inoltre vietato recarsi in una seconda casa durante le vacanze in Campania“Quindi il governatore Vincenzo de Luca Live streaming durante la normale riunione del venerdì. “Dobbiamo fare dei sacrifici adesso per evitare un’epidemia a gennaio – dice de Luca”.

“Cena con i nonni? Saranno in terapia intensiva a gennaio”

“Chiederanno in molti – continua de Luca – ma è perfetto per godersi il Natale, il Capodanno e le feste in modo doloroso. , Sarebbe doloroso. Ma invece la domanda giusta è: è giusto soffrire adesso? Se avessimo un pranzo di Natale con 30 parenti e persino nonni a metà gennaio, dovremmo portarli in terapia intensiva. Con questa domanda il 99% delle persone dirà che è giusto fare un sacrificio per evitare un comprensibile momento di intimità familiare e poi dovremo pagare per il nuovo picco dell’epidemia a gennaio. Dobbiamo prestare particolare attenzione perché gennaio sarà il picco dell’influenza. Il pericolo è che a gennaio si rischia una situazione drammatica. Questo è il motivo per cui credo che abbiano bisogno di responsabilità, non importa quanto siano difficili e amare le misure di austerità. Mentre gestiamo il picco dell’influenza e il nuovo picco del governo, questo sacrificio sarà ripagato dalla pace che diamo a parenti e amici con il nuovo anno “.

READ  Infermieri e OSS: ulteriori finanziamenti arriveranno a coloro che sono coinvolti nell'area del governo o nelle case di cura. Questo è stato fatto da Yule F.P.L. - AssCareNews.it

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration