Covid-19, Ricardi: “Test rapidi in case di cura”

Covid-19, Ricardi: “Test rapidi in case di cura”

26.11.2020 – 13.00 – Ad una estremità Riunione in videoconferenza Sul tavolo sono state messe le varie difficoltà incontrate in questa seconda fase dell’epidemia Il Friuli è il Vice Governatore del Venezuela Giulia con delega alla salute, Ricardo Ricardi, Proposto ai rappresentanti delle organizzazioni che gestiscono strutture per anziani Test rapidi nelle case di cura Una necessità di identificare rapidamente eventuali eventi positivi e quindi prevenire la diffusione dell’infezione allo stesso tempo Maggiore collaborazione tra strutture e dipartimenti di prevenzione La comunicazione della risposta è molto attiva nel creare la catena di conversazione. “Siamo d’accordo”, ha detto Sotto governo – Quanto è appropriato svolgere meglio una funzione “Massiccio” Possibilità L’evento è iniziato L’ingresso del virus può diventare molto pericoloso per gli ospiti. Traccia in modo più efficace Cercare di controllare il più possibile la diffusione dell’infezione tra il computer e gli operatori e i pazienti, dovremmo usare il più possibile Test rapidi. Ho svolto un ruolo significativo Kit Quindi, poiché c’è un’importante fornitura di materiale, dobbiamo pensare a usarla Stessa logica Lavoriamo nei comuni più colpiti, testando un gran numero di persone “.

Quando il computer è pronto per pagare AcceleratoTuttavia, d’altra parte, è necessario Interferire con l’intera catena.
“Fino ad oggi – ha detto Ricardi – Abbiamo lavorato molto Aumenta la capacità di creare assorbenti interni. Ma i risultati che otteniamo La zona In tal caso, l’intero processo che prevede l’analisi del materiale biologico, la comunicazione dei dati, il caricamento nel sistema e il contatto del cittadino interessato con il risultato del test non verrà rafforzato. È necessario acquisire una parte di questo flusso Strutture per anziani Perché l’azienda sanitaria da sola non può gestire una grande quantità di lavoro. Speriamo di risolvere questo problema Privacy Ciò consente di accelerare il flusso di informazioni in modo che la comunicazione sia disponibile in modo tempestivo alla fine del tessuto Tramite SMS In caso di positivo e negativo ”.

READ  "24 casi in case di riposo distrettuali"

cs

Inoltre, il prossimo bilancio del vice governatore è stato ritenuto per far fronte agli alti costi sostenuti in questo periodo da altre 3 famiglie di pensionati epidemiche, oltre agli 8 milioni già stanziati.

“Metteremo più pressione sulla conferenza delle Regioni – conclude Ricardi – questa volta agli infermieri è consentito lavorare solo in pubblico, il che si aggiunge alla necessità di rendere più appetibile il richiamo dei dipendenti. Già in pensione. Siamo pronti “.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PrettyGeneration